SCOPRI EVENTI E MANIFESTAZIONI A FIUGGI

dal 8 GEN

Il borgo di Babbo Natale

il borgo di Babbo Natale

E’ tutto pronto per la seconda edizione del il Borgo di Babbo Natale .

In attesa dell’inaugurazione della kermesse, l’8 dicembre. Intanto si accendono le luci .Una festa  dedicata al vecchietto dalla lunga barba Babbo Natale.L’evento nel 2016 ha riscosso enorme successo con  oltre 10mila presenze. Quest’anno gli organizzatori si sono superati. Hanno messo in atto delle scenografie  che lasceranno con il fiato sospeso. il borgo di babbo natale 3I bambini ma anche gli adulti resteranno soddisfatti. Il Borgo di Babbo Natale questo è il titolo della manifestazione  si svolgerà nel cuore del centro medievale della cittadina termale.Una ambientazione del tutto naturale che conserva inalterata la fisionomia dei tempi più antichi.

il borgo di Babbo Natale …che fare !!!

I visitatori, potranno visitare il magico Palazzo di Babbo Natale, dove piccoli ed adulti saranno accolti dal padrone di casa e dai suoi amici elfi …all’interno del borgo di Babbo Natale.Si potranno ammirare; il “Regno di Frozen”, “Scrivila Letterina”, la “Stanza di Babbo Natale” con la fantastica “Sala del Trono”, la “Stalla di Rudolf”, il “Regno del Mago Merlino”, la “Stanza della Befana”, il “Mondo dei Bambini”. La kermesse non animerà solo il vecchio palazzo, ma l’intera area del centro storico. Tra vicoli, piazzette, archi e case antiche, gli artisti di strada e l’animazione per bambini  con spettacoli natalizi animeranno e non poco il magico e frizzantino periodo natalizio. Completa il quadro organizzativo il caratteristico mercatino di Natale. Insomma gliingredienti ci sono tutti per vivere l’ennesima emozione di Natale.

inaugurazione del Borgo di Babbo Natale 8 dicembre 2017

Non ti puoi perdere questa occasione , inaugurazione del Borgo di Babbo Natale.

tutti presenti il giorno 8 dicembre alle 14:00.Grandi sorprese per bambini e non solo.

ùMercatini di Natale nel cuore del centro storico. Enogastronomia per tutti i gusti.


dal 8 DIC

il giardino incantato

il giardino incantato

Ambizioso progetto quello del giardino incantato.

Dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 a Fiuggi, nel sensazionale scenario della Fonte Anticolana.
L’idea è quella di un parco avventura ambientato nel mondo delle favole.Queste, per quanto molteplici, saranno legate tra loro idealmente da un filo conduttore rappresentato da un favola raccontata da Alice.All’interno della “selva” incantata, avrà ruolo di “Virgilio”. A unire le diverse postazioni sarà invece un trenino. Permetterà ai bambini di incontrare i vari protagonisti fantastici in interazione tra loro (Biancaneve, Alice in Wonderland, Mago Merlino…).
Rispetto ad altri parchi divertimenti, la particolarità del Giardino Incantato di Fiuggi sarà proprio questo ruolo attivo del bambino. L’obiettivo è quello di distoglierlo per un momento da tablet e PC e indurlo a una ri-scoperta della manualità. Centrale, dunque, la dimensione interattiva. Robin Hood insegnerà a tirare le frecce con l’arco.Mago Merlino suggerirà dei trucchetti magici.Biancaneve offrirà mele stregate…

Come ha affermato Conti stesso, il set dell’Anticolana è già, di per se, dotato di una meravigliosa bellezza naturale:

basteranno pochi allestimenti per la riuscita dell’evento.

Il Gil giardino incantato iardino Incantato, nasce sì, per il periodo natalizio (con l’intento, tra l’altro, di cooperare e non pestarsi i piedi con altri progetti, come Il Borgo di Babbo Natale) ma la vera finalità è quella di scavalcare tale provvisorietà per divenire un parco aperto tutto l’anno. Opportunità da cogliere al volo per il Comune di Fiuggi, che, attraverso il progetto in questione potrebbe fruire di un rilancio economico e turistico non indifferente. Indispensabile per la riuscita del piano, il contributo di Federalberghi anzitutto, ma in generale, di tutte le parti interessate. Oltre le distanze politiche e ideologiche, un traguardo in nome del bene comune più prezioso: Fiuggi e le sue grandi potenzialità.
Il Giardino Incantato nel Regno di Spade vi aspetta a Fiuggi dall’ 8 dicembre!